New York

New York

New York - Informazioni Generali

Visitare a New York è come visitare il mondo intero. Gli immigrati sono venuti da ogni angolo del globo e hanno la hanno resa la capitale dell'arte, teatro, spettacolo, architettura, letteratura, gastronomia, musica, vita notturna e tante altre cose.
New York è diventata una città multi-culturale come nessun'altra e il punto centrale dove tutto si svolge é l'isola di Manhattan. Se c'è una cosa su cui tutte le persone che sono venute a New York concordano è questo: New York è un potente ditributore di energia, è difficile da spiegare con le parole, ma é quello che si sente immediatamente, e non va via.

Email: info@friendlyrentals.com
Tel: (+34) 932 688 051
Fax: (+34) 932 688 052


Pass per sconti

- Price New York Pass:
www.newyorkpass.com/prices.asp

- Benefits New York Pass:
www.newyorkpass.com/benefits.asp

- Price City Pass:
www.citypass.com

Tour guidati



Broadway, Teatri Concerti, Sport e Cinema



Calcio alla TV



Tipping in NYC

Se non si ha familiarità con la cultura della mancia negli Stati Uniti, è importante sapere che nei ristoranti e nei bar si prevede di lasciare una mancia del 15%. La mancia é normale anche per i taxi per le corse da e verso l'aereoporto.

Punto informazioni per turisti

- NYC's Official Visitor Information Center:
www.nyc.com/arts__attractions/nycs_visitor_information_center.1345/editorial_review.aspx

- Times Square Information Center:
www.timessquarenyc.org/about_us/info_center.html



Attrazioni

  • Empire State Building
    Situato sulla Fifth Avenue e la 34ª Strada questo enorme edificio é oggi uno dei grandi simboli della città. Quando è stato inaugurato nel 1931 fu dichiarato l'edificio più alto del mondo e rimane attualmente l'edificio più alto di New York. L'Empire State Building offre, dal suo osservatorio all'86º piano, in collaborazione con il Rockefeller Center, le migliori viste panoramiche della città. Al salire mezz'ora prima del tramonto si puó vedere giorno sera e notte in un unico momento. Un'esperienza indimenticabile!

  • La statua della Libertá
    La Statua della Libertà è un regalo della Francia per commemorare il primo anniversario dell'indipendenza degli Stati Uniti nel 1776. Arrivó in 350 esemplari e fu inaugurata nel 1886. È stato progettato dallo scultore Frederic Bartholdi, su richiesta del politico francese Laboulaye de Eoduard, il quale oltre a seguire il progetto, creó l'idea nel suo concetto.Laboulaye considerava che la Francia e gli Stati Uniti erano gemellate nella loro lotta per la libertà. La statua fu la prima cosa che videro gli immigrati, quando arrivavano in barca, dopo un lungo viaggio attraverso l'Atlantico. Arrivavano da tutto il mondo, con l'aspettativa di essere in grado di lottare per una vita migliore. E nella stessa statua leggeva una poesia scritta da Emma Lazarus nel 1883 , simbolo di un raggio di speranza: “Give me your tired, your poor, your huddled masses yearning to breathe free …” - "Datemi le vostre stanche, la vostra povertá, le vostre masse desiderose di respirare libertá …"
    È possibile accedere alla statua con traghetti che aprtono da Battery Park.

  • Grand Central Terminal
    Il maestoso Grand Central Station si trova nella 42ª strada con Park Avenue. È considerata la più grande stazione ferroviaria al mondo per numero di piattaforme (48) e un totale di 75 binari. Il magnifico complesso ha una superficie di 48 acri (19 ettari) e la sua costruzione è stato sviluppata tra il 1903 e il 1913. La hall principale è spettacolare e a seconda della luce del sole che incidono sulle loro favolose finestre, la hall può raggiungere colori mistici. I tetti, che sono 40 metri di altezza, sono dipinti con rappresentazioni dello zodiaco, stelle e costellazioni. Qui é stata girata la famosa scena del film “Gli Intoccabili” con Kevin Costner, Sean Connery y Robert de Niro.
    Oltre a servire come stazione ferroviaria e metropolitana, Grand Central è un grande luogo dove andare per prendere un drink, pranzare o cenare, o per comprare al meraviglioso Mercato Centrale (Central Market), o anche per camminare e perdersi in uno dei suoi passaggi e gallerie.Da non perdere!

  • Edificio Chrysler
    Situato al numero 405 della Lexington Avenue con la 42ª Strada. Questo edificio, con architettura Art Deco, è per molti uno degli edifici più belli della città. Walter Chrysler ordinó di costruire questo grattacielo, sede e isimbolo della sua azienda auqtomobilistica, includendo nel design elementi propri delle auto, come i suoi famosi doccioni ispirati ai tappi del radiatore dell'auto.

  • La cattedrale di San Patrick
    Situato sulla Fifth Avenue, tra la 50ª e la 51ª strada, di fronte al Rockefeller Center, vi è l'imponente facciata della Cattedrale di St. Patrick. Inaugurata nel 1879, questa cattedrale è stata dedicata al patrono degli irlandesi, e oggi è la sede della Arcidiocesi cattolica di New York. Sostituí la vecchia cattedrale di San Patrizio che fu inaugurata nel 1815 e si trova su Mulberry Street, tra Prince e Houston. E 'stato proprio nella vecchia cattedrale, che è stato girato il battesimo del figlio di Michael Corleone nel film "Il Padrino". La nuova cattedrale una delle più grandi del Nord America, in stile neogotico, ed è stata progettata da James Renwick.

  • Top of the Rockefeller Center
    Il Rockefeller Center è un complesso di 19 edifici che è stato progettato dal miliardario John D. Rockefeller in piena depressione del 1929, per fornire posti di lavoro per un gran numero di disoccupati, cercando di rivitalizzare l'economia di New York. Si trova tra la 48ª e la 51ª strada, tra la Quinta e la Sesta Avenue e le sue tre attrazioni piú note sono: la pista di ghiaccio, l' enorme alberodi Natale con migliaia di luci e la Top of the Rock.
    Top of the Rock è il nome dell'impressionante osservatorio ubicato al 70º piano dell'edificio più alto di tutto il complesso, la costruzione della General Electric (GE Building). E' stato durante la sua costruzione, quando il fotografo Carlo Ebbets realizzó la famosa foto "Construction Workers Lunching on a Crossbeam" ( i lavoratori che mangiano sulla trave appesa nell'aria). La vista panoramica dall'alto è semplicemente meravigliosa, ed è paragonabile solo a quello che può essere visto dal Empire State.. Al salire mezz'ora prima del tramonto si puó vedere giorno sera e notte in un unico momento.ne vale davvero la pena!

  • Metropolitan Museum
    Il Metropolitan Museum of Art e The Met si trova al numero 1000 della Fifth Avenue alla 82ª Street, nella zona conosciuta come "Museum Mile". Inaugurato nel 1872, con più di due milioni di opere d'arte e di cinque milioni di visitatori l'anno, é il museo più grande degli Stati Uniti. La collezionepermanente unisce l'arte del XX secolo con quella proveniente dal 3000 aC. Il Metropolitan è parte di quel ristretto gruppo di musei nel mondo che possono essere considerati d'elite. È incredibilmente fornito, comprende arte egiziana, greco-romana, asiatica, africana, oceanica, bizantina e islamica. Include dalll'arte moderna alla classica, dalla pittura europea a quella statunitense, attraverso le collezioni che vanno da strumenti musicali a armi antiche e armature. Offerta volontaria per entrare.

  • World Trade Center
    Il Word Trade Center era un complesso di edifici al sud di Manhattan nel cosidetto quartiere finanziario. Complesso che fu iniziatocon la costruzione delle torri gemelle, la Torre 1 (nord) è stata completata nel 1972 e la Torre 2 (sud) nel 1973. Successivamente, il complesso è stato in costante aumento, con le torri 3,4,5,6, terminando con la torre 7 nel 1987. A causa degli attentati terroristici di quell fatidico 11 settembre 2001, le torri crollate 1, 2 e l'edificio 7 vennero distrutti. Gli edifici rimanenti del complesso (3,4,5,6) sono stati gravemente danneggiati e vsuccessivamente per questioni di sicurezza è stato deciso che dovevano essere demoliti. Il World Trade Center iniziava da zero.
    Ci sono voluti 8 mesi per cancellare l'area di detriti. Si è deciso di ricostruire il complesso con 6 nuovi edifici e di un memoriale dedicato alle vittime degli attentati. Il primo dei nuovi edifici a essere eretto fu il numero 7 nel 2006. Dopo l'attacco sono state distrutte anche la stazione ferroviaria e la metropolitana (PATH), che era sotto il World Trade Center. Hanno costruito una stazione di servizio che è entrata in servizio nel 2003, in attesa stazione permanente, progettata da Santiago Calatrava. Si spera che venga completato e sia operativo nel 2013.
    Het duurde 8 maanden om het puin op te ruimen. Er werd besloten het complex weer op te bouwen met 6 nieuwe gebouwen en een gedenkplaats voor de slachtoffers van de aanslagen. Gebouw nummer 7 werd als eerste van de nieuwe gebouwen opgericht in het jaar 2006. Door de aanslagen was ook het trein- en metrostation verwoest (PATH) dat zich onder het World Trade Center bevond. Er werd een tijdelijk station gebouwd dat in 2003 in gebruik werd genomen in afwachting van het permanente station dat ontworpen is door Santiago Calatrava. Men verwacht dat het operationeel zal zijn in 2013.

  • Central Park
    Questo parco è famoso non solo per essere il polmone verde di New York, ma anche per passeggiare, fare jogging, pattinare, andare in bicicletta, noleggiare una barca o fare foto spettacolari. È stato progettato da Frederick Calvert Vaux e Olmsted nel 1857 e ci sono voluti 16 anni per costruirlo. Il parco è enorme, ha un totale di 843 acri (341 ettari) e ha una circonferenza di 6 miglia (9,65 km). nasce nella 59ª strada e termina alla 110ª, tra la Fifth Avenue e Central Park West Avenue. Tra i sui punti forti vi é lo Zoo di New York, a sud-est del parco. Il "Wollman Rink" nel sud, è un altro dei grandi luoghi che offre Central Park. E' un ottimo punto per la fotografia durante tutto l'anno e nei mesi invernali diventa una grande pista di ghiaccio. Se si cammina a nord si trova il Boathouse (darsena) e Bethesda Fountain, no dei luoghi più suggestivi del parco dove inoltre si puó affittare una piccola barca. Ad ovest vi sono "Strawberry Fields", al culmine della 72ª con Central Park West, il famoso mosaico che onora la canzone mitica di Jonh Lennon: Imagine.

  • Times Square
    Times Square è uno dei simboli più importanti della città, che oggi ha raggiunto lo status di icona universale, situato all'incrocio tra Broadway e la 7ª Avenue Street. Grazie alle sue numerose insegne al neon, è uno spettacolo di luci e di colori che non vi lascerà indifferenti, sia di giorno che di notte. La zona intorno a Times Square é piena di sale che per spettacoli musicali e teatrali. Tanto che la zona è chiamata "il quartiere dei teatri" (Theater District) ed è riconosciuta come una delle capitali più importanti per l'intrattenimento al mondo. Si dice che per diventare un grande, uno deve riuscire a sfondare a Broadway. E' possibile acquistare biglietti a grandi sconti (50%) sui gradini della propria Times Square.

  • Biblioteca Pública Central
    Situato sulla Fifth Avenue a 42ª Strada è la più grande biblioteca pubblica delle 89 biblioteche della città di New York. La biblioteca pubblica è stata fondata nel 1895 con la fusione di due biblioteche private, l'Astor e Lenox, oltre a un'enorme donazione della Fondazione Tilden (Tilden Trust). Tutto proveniente da filantropia privata. Oggi, unendo le 89 biblioteche, fa un totale di oltre 50 milioni tra libri e documenti, per un importo superato solo la Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti e la British Library. Uno dei tesori letterari che contiene la biblioteca centrale è la prima Bibbia di Gutenberg, che Cristoforo Colombo ha portato in America nel 1493. Due leoni di pietra danno il benvenuto all'ingresso di questo maestoso edificio, inaugurato nel 1911. La sala lettura, rinnovata nel 1998 e situata al terzo piano, è sbalorditiva, con i suoi quasi 300 piedi (100 metri) di lunghezza e 52 piedi (16 metri) di altezza.
    Le biblioteche costantemente presentato numerose mostre e molti programmi che sono aperti al pubblico. Considerato nel loro insieme, il sistema della biblioteca pubblica della città di New York, apre le sue porte a oltre 17 milioni di utenti ogni anno. Piú tutti coloro che utilizzano i suoi servizi gratuitamente su Internet.

Newsletter - Iscrizione alla Newsletter